A chi rivolgersi?

Consulta la mappa degli indirizzi utili.

area soci

Area riservata

Per comunicare...

Esplora gli strumenti che ti offriamo.

AUTISMO: LA TEORIA DELLA MENTE E I DEFICIT DI COERENZA CENTRALE

di Simon Baron Cohen
tratto da: http://spazioinwind.libero.it/handiscuola/index.html - Il portale per gli insegnanti di sostegno)

L'idea che le persone con autismo possano essere caratterizzate da un tipo di "cecità mentale", o mancanza di teoria della mente, è stata utile nello studio dello sviluppo del bambino, non tanto perché questa fosse idea fosse corretta (il che è ancora da accertare), ma perché forniva una spiegazione casuale che era sia specifica che falsificabile. La più chiara espressione di questa casuale viene data in uno studio di Frith, Morton e Leslie. Cosa deve essere spiegato? Attualmente l'autismo viene definito, a livello comportamentale, sulla base di deficit nella socializzazione, comunicazione e immaginazione, per cui, ad esempio, in luogo del gioco creativo si hanno interessi ripetitivi e stereotipati. Una spiegazione casuale deve collegare queste manifestazioni comportamentali alle presunte origini biologiche della sindrome.

Il Quoziente di Sistematizzazione: un’indagine sugli adulti con sindrome di Asperger o autismo ad alto funzionamento e le normal

Baron-Cohen S, Richler J, Bisarya D, Gurunathan N, Wheelwright S.

Philos Trans R Soc Lond B Biol Sci 2003 Feb;358(1430):361-374

Autism Research Centre, Departments of Experimental Psychology and Psychiatry, University of Cambridge, Downing Street, Cambridge CB2 3EB, UK.

La sistematizzazione è la tendenza ad analizzare sistemi o costruire sistemi. Un recente modello delle differenze psicologiche tra i sessi suggerisce che questo è uno degli aspetti in cui i sessi si differenziano maggiormente, essendo i maschi più portati a sistematizzare delle femmine. Attualmente non vi sono misurazioni self-report per valutare questo importante aspetto. Un secondo aspetto in cui sono notevoli le differenze tra i sessi è l’empatia (la tendenza ad identificare stati mentali e reagire a questi con un’emozione appropriata). Secondo studi precedenti i punteggi femminili sono più alti nelle misurazioni riguardanti l’empatia. Presentiamo un nuovo questionario self-report , il Quoziente di Sistematizzazione (SQ), che può essere utilizzato con adulti di intelligenza normale. Contiene 40 items di sistematizzazione e 20 di controllo. In ogni items di sistematizzazione si possono totalizzare 2, 1 o 0 punti, così che il punteggio massimo raggiungibile nel SQ è di 80 e il minimo di 0. Nello Studio 1 abbiamo misurato il SQ di 278 adulti (114 maschi, 164 femmine) dalla popolazione generale per verificare le previste differenze tra i sessi (superiorità maschile) nella capacità di sistematizzazione. A tutti i soggetti è stato somministrato anche il Quoziente di Empatia (EQ) per verificare se le relazioni precedenti relative ad una superiorità femminile sarebbero state confermate. Nello Studio 2 abbiamo utilizzato il SQ e il EQ con 47 adulti (33 maschi, 14 femmine) con sindrome di Asperger (AS) o autismo ad alto funzionamento (HFA), dei quali si supponeva possedessero capacità normali o superiori nella sistematizzazione ma deficit nell’empatia. I loro punteggi sono stati confrontati con 47 adulti abbinati del gruppo dello Studio 1. Nello Studio 1, come previsto, i maschi adulti normali hanno ottenuto punteggi significativamente più alti delle femmine nel SQ e significativamente più bassi nell’EQ. Nello Studio 2, come previsto, gli adulti con AS/HFA hanno ottenuto punteggi significativamente più alti nel SQ del gruppo di controllo e significativamente più basso nell’EQ. Il SQ evidenzia sia una differenza tra i sessi nella capacità di sistematizzazione all’interno della popolazione generale, sia una tendenza insolitamente spiccata a sistematizzare nel AS/HFA. Questi risultati vengono discussi in relazione a due teorie collegate: la teoria della “sistematizzazione-empatia” (E-S) nelle differenze tra i sessi e la teoria della mente estremamente maschile nell’autismo.

Visitaci su Facebook

 la pagina Facebook del Gruppo Asperger Onlus

Diventare soci

Vuoi diventare socio del Gruppo Asperger?
Iscriviti o rinnova la tua iscrizione

Notizie dal web

Una selezione di ciò che giornalmente si scrive nel mondo sulla Sindrome di Asperger:
- un panorama
- scegli tu la fonte

Calendario

L M M G V S D
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
 
 
 
Add to calendar

Rss