A chi rivolgersi?

Consulta la mappa degli indirizzi utili.

area soci

Area riservata

Per comunicare...

Esplora gli strumenti che ti offriamo.

finanziato ns. progetto

INFORMAZIONI

Il GRUPPO ASPERGER ONLUS e la Cooperativa LEM organizzano: CORSO DI PARENT TRAINING "Problematiche comportamentali e strategie educative nella Sindrome di Asperger e HFA" a cura di Flavia Caretto e Bert Pichal Milano, domenica 22 marzo, domenica 19 aprile, sabato 16 maggio ORARI: - domenica 22 marzo dalle 15.30 alle 18.30 - domenica 19 aprile e sabato 16 maggio dalle 15 alle 18. SEDE Spazio Nautilus, Via Tremelloni 9, Milano. Per arrivarci: con i mezzi pubblici: dalla Stazione Centrale: MM2 (linea verde) in direzione Gessate, per 2 fermate, fino a Loreto, poi MM1 (linea rossa), in direzione Sesto, fermata di Precotto, e poi 300 metri a piedi, lungo i binari della metrotramvia 7. Chi viene in macchina deve percorrere il viale Monza e svoltare in via Pindaro, all'altezza della fermata MM1 Villa San Giovanni (mappa) QUOTA DI ISCRIZIONE (per i genitori si intende a coppia) - 50 euro per i soci del Gruppo Asperger - 70 euro per gli esterni Termine di iscrizione: 16.3.2008 Verrà rilasciato attestato di frequenza. Per iscriversi: compilare la scheda di iscrizione e inviarla al scrivi [at] asperger [dot] it">Gruppo Asperger ONLUS e attendere conferma dell'avvenuta iscrizione per effettuare il versamento della quota come previsto nella scheda stessa.

IO SPERIAMO CHE ME LA CAVO!

“IO SPERIAMO CHE ME LA CAVO” Cineclub dei Ragazzi del Gruppo Asperger Onlus Lazio. Il Gruppo Asperger Onlus www.asperger.it ha sempre voluto contribuire, fin dalla sua nascita, all’individuazione di percorsi educativi adeguati e mirati per persone con SA e HFA. Nell’esperienza accumulata in questi anni dalle famiglie e dagli specialisti è stato rilevato che: • Con l’adolescenza inizia un doloroso periodo di consapevolezza delle proprie “incapacità sociali” e della propria “diversità”; • Il tempo libero rischia di diventare un tempo “vuoto”, proprio nel periodo in cui il giovane sente l’urgenza di confrontare se stesso, le proprie capacità, aspirazioni, problemi, con il mondo esterno. Il presente progetto nasce dall’idea di proporre a questi ragazzi di occupare parte di questo “tempo vuoto” con un’iniziativa che permetta loro: • Di ritrovarsi fra pari per confrontarsi su temi che riguardano la loro vita o che li interessano, attraverso la visione/discussione di/su un film; • Di contribuire in maniera determinante alla realizzazione dell’iniziativa (scelta dei film, redazione delle schede film, organizzazione dello “snack”, della biglietteria, inviti ecc.). Il progetto è stato ideato e sarà realizzato in collaborazione con l’Associazione culturale Detour www.cinedetour.it , che da molti anni opera sul territorio anche con iniziative nel campo del “cinema delle diversità” e realizza progetti culturali in collaborazione con il Comune di Roma. 1. Soggetti coinvolti Il progetto è indirizzato a giovani con sindrome di Asperger o HFA, a partire dai 16 anni. Ciascun ragazzo potrà venire alle proiezioni accompagnato da un’altra persona, preferibilmente non un genitore. Potranno altresì partecipare all’iniziativa altri giovani del territorio previo accordo con i Referenti del Progetto. Dall’analisi dell’elenco dei Soci del Lazio è emerso che i possibili interessati sono almeno una ventina, più realisticamente si ipotizza l’adesione di almeno dieci ragazzi. 2. Durata del Progetto Da dicembre 2008 ad aprile 2009, due/tre volte al mese per un totale di 12 incontri, inclusi una serata di inaugurazione ed una conclusiva. Le proiezioni si svolgeranno il martedì sera oppure il sabato pomeriggio. 3. Sede Presso l’ Associazione culturale Detour, Via Urbana 47/A, 00184 Roma (Rione Monti, metro B Cavour, autobus 75, 84, 117, 714, 40, H,70). I locali messi a disposizione, oltre alla sala cinema di 50 posti, includono uno comodo foyer. 4. Referenti del Progetto - Referente per il Gruppo Asperger: Adina Adami - Responsabile per Detour: Giuseppe Cacace - Specialisti (due, tra psicologi, educatori ecc.) individuati all’interno del Gruppo Asperger Onlus - Due giovani AS 5. Operatori - Un responsabile dell’Associazione Detour, che sarà sempre presente a tutti gli incontri, coadiuvato da uno o più volontari da individuarsi fra i ragazzi stessi. - Due specialisti individuati all’interno del Gruppo Asperger. Sono previste due figure, per ovviare ad improvvise indisponibilità ed alternarsi nella presenza agli incontri. - Almeno uno o due, a rotazione, fra i partner che vengono con i ragazzi (si farà in modo che vengano “a turno” con qualcuno che sia poi in grado di aiutare la mediazione durante il dibattito). 6. Modalità di svolgimento del Progetto - Il progetto partirà agli inizi del mese di dicembre con le seguenti date: 2 (serata inaugurale) e 16 dicembre, 10, 17 e 27 gennaio, 14 e 24 febbraio, 14 e 31 marzo, 7, 18 e 28 aprile (serata conclusiva). - L’Associazione ne curerà la pubblicità presso i propri associati e i simpatizzanti, Detour sul proprio sito. Gli Enti pubblici di riferimento verranno informati dell’iniziativa tramite una comunicazione congiunta Gruppo Asperger/Detour. - I film saranno selezionati dal Responsabile di Detour in collaborazione con i referenti del Gruppo (i ragazzi AS) - Svolgimento dell’ incontro: arrivo dei ragazzi ca. mezz’ora prima della proiezione, chiacchiere e snack autogestito dai ragazzi nel foyer, film, dibattito della durata massima di un’ora. - Distribuzione all’ingresso di una scheda informativa sul film in programma e su quello della volta successiva. Tale scheda verrà curata e predisposta dai ragazzi indicati tra i referenti o altri che si offrissero volontari. - I ragazzi saranno invitati ad esprimere un commento sul film anche per iscritto (con una mail, un disegno, un appunto consegnato in sede). Tali “appunti di viaggio” verranno raccolti e conservati a cura di uno dei volontari e potranno rappresentare uno strumento utile agli operatori per monitorare il progetto ed essere utilizzati per la relazione finale. - Verifica periodica fra i responsabili dell’andamento dell’iniziativa con modalità da definire (e-mail e incontri a margine delle proiezioni). - Relazione finale a cura dei Referenti del progetto, alla quale contribuiranno i ragazzi e i genitori e che sarà coordinata dal Referente per il Gruppo Asperger. E’ allo studio la possibilità di preparare un corto che riprenda alcuni flash degli incontri e riproduca qualche scena significativa dei film visti, da proiettare poi nel corso della serata conclusiva. 7. Contributo dei Genitori I genitori saranno invitati a partecipare al primo e all’ultimo incontro, ma dovranno evitare al massimo di accompagnare i figli a quelli successivi. Cercheranno di monitorare senza parere le reazioni dei ragazzi, comunicando tempestivamente ai Referenti qualunque fatto saliente rilevato, in particolare eventuali disagi. Compileranno a fine progetto una scheda di valutazione della quale verrà tenuto conto in sede di stesura della relazione finale. 8. Contributi richiesti (sulla base di 12 incontri) - Contributo di 100 euro a persona per partecipazione con possibilità di un accompagnatore (pari a ca. 8 euro ad incontro per due persone), da pagarsi in due rate - Contributo di 70 euro per partecipazione singola (pari a poco più di 5 euro ad incontro), da pagarsi in due rate. - Per chi non è socio del Gruppo AS e desidera partecipare in toto all’iniziativa, è necessario associarsi versando la quota di 25 euro, che dà diritto all’iscrizione per un anno all’Associazione. Da pagarsi all’atto dell’iscrizione al Cineclub. - Contributo per partecipazione sporadica: 6 euro ad incontro. Progetto a cura di Adina Adami, Referente regionale Lazio Gruppo Asperge Onlus tel. 06 85350663 – cell. 328 3631922 e-mail: adinaadami [at] yahoo [dot] it Roma, novembre 2008

la scomparsa del Dr. Enrico Micheli

Il Gruppo Asperger si unisce al dolore della famiglia e alla costernazione dei genitori, delle associazioni, del mondo scientifico per la prematura improvvisa scomparsa del dott.Enrico Micheli, appassionato e stimato professionista cui il mondo dell'autismo italiano cosi' tanto deve. A lui la nostra commossa gratitudine, anche a nome di tutti i genitori che la nostra associazione gli ha con fiducia indirizzato in questi anni. Testimonianze e notizie su di lui alle seguenti pagine: Il necrologio di ANGSA Lombardia Il necrologio di Superando.it (FISH) Il sito del Laboratorio Psicoeducativo dove lavorava Alcuni libri pubblicati da Vannini ed Erickson: le opere di Enrico Micheli pubblicate da Vannini Gioco e interazione sociale nell’autismo Scheda: Il libro delle storie sociali Scheda: AUTISMO: CHE FARE? La nota biograficadi Erickson Gli articoli della cronaca locale Infine, la sua personale presentazione:
Enrico Micheli

ISTRUZIONI PER RICHIEDERE L' OPUSCOLO "Chi ha paura dello spettro?"

opuscolo

 L'opuscolo  "Chi ha paura dello spettro?", è disponibile per l'invio in 2 pezzi al costo di 5 euro spese di spedizione comprese.

L'importo puo' essere versato:

in anticipo con carta di credito:

 Dopo aver mandato una mail di  richiesta a: segreteria [at] asperger [dot] it è possibile pagare: 

Con bonifico bancario: IBAN: IT16 J 07601 01600 000044653723.

Con versamento di c/c postale (il bollettino sara' inserito nella busta unitamente agli opuscoli).

INFORMATIVA Il GRUPPO ASPERGER ONLUS vive delle quote di iscrizione e del volontariato dei suoi soci e non ha fini di lucro. La diffusione di libri e altro materiale non costituisce atto di vendita con margine di guadagno, ma rientra nelle finalita' del suo Statuto. I contributi richiesti hanno lo scopo di coprire le vive spese di produzione e di spedizione dei materiali.

L'ATTIVITA' DEL GRUPPO ASPERGER ONLUS

Qui sono elencate alcune tappe fondamentali dell’attività del Gruppo Asperger Onlus. Ma sono i rapporti quotidiani con chi ci chiede informazioni, consigli, documentazione o anche solo la possibilità di scambiare due parole (per email, di persona, per telefono) che permettono all’associazione di sentirsi utile tutti i giorni.

A Sesto San Giovanni in via Pirandello, 84E - metropolitana I maggio F.S. - c'è la sede della nostra Associazione a cui si accede unicamente su appuntamento mandando una mail a: scrivi [at] aperger [dot] it

QUI la strada per arrivare a piedi dalla metropolitana.

Presso la sede si trovano:
- un centro di documentazione sulla Sindrome di Asperger

- uno sportello che offre un colloquio di orientamento e informazione tenuto da una nostra Consigliera, Socia fondatrice, già presidente dell'associazione. Lo sportello è ad accesso gratuito, ma è gradito un contributo a sosstegno dell'associazione.

 
 

INIZIATIVE PRINCIPALI

2003 - 2004 - 2005 - 2006 - 2007 - 2008 - 2009

2010 - 2011 - 2012 - 2013 - 2014 - 2015 - 2016

DESTINA IL TUO CINQUE PER MILLE ALL'ASSOCIAZIONE GRUPPO ASPERGER ONLUS

Anche per le denunce dei redditi del 2013, è possibile destinare del 5 x 1000 dell'Irpef alle ONLUS. Per effettuare questa scelta, il Fisco chiede di indicare con precisione il destinatario dell'importo, attraverso la segnalazione del suo Codice Fiscale. Per scegliere la nostra associazione, quindi, è necessario indicare il codice fiscale del Gruppo Asperger e cioè:

97348570157

e apporre la propria firma, nella apposita casella denominata "Sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale, e delle associazioni riconosciute che operano nei settori di cui all'art. 10, c.1, lett.a) del D.Lgs. n. 460 del 1997" Vi ricordiamo che:

- Il contribuente deve solo firmare ed indicare il codice fiscale dell'associazione, perché l'esatto conteggio dell'importo destinato viene effettuato dal fisco.

- Ogni omissione, anche parziale o codice errato non consente la destinazione dell'importo alla nostra associazione.

- Possono compilare la scheda tutti i contribuenti persone fisiche possessori di redditi soggetti all'IRPEF 2010 (comunque versata: anticipo, ritenuta alla fonte, conguaglio in autoliquidazione, ecc), poiché per base verrà considerata la complessiva imposta del 2012.

- Ricordiamo che il 5 x per mille non è a carico del contribuente ma dell'Erario, che rinuncia a tale importo per riversarlo alla nostra associazione.

- Precisiamo anche che si possono effettuare contemporaneamente sia la scelta del 5 x mille sia quella dell'8 x mille relativa ad altre destinazioni previste dalla precedente normativa. L'importo che verra' destinato alla nostra Associazione sara' interamente destinato alla realizzazione degli scopi previsti dal nostro Statuto. Grazie!

indirizzi utili

EMILIA ROMAGNA

I centri specializzati

AZIENDA USL DELLA CITTA’ DI BOLOGNA
Ospedale Bellaria, Via Altura, 3
Responsabile: Ambulatorio Autismo: Dott.ssa Paola Visconti
L.go B.Nigrisoli, 2 BOLOGNA
Paola [dot] Visconti [at] ausl [dot] bologna [dot] it
tel.051.49.66.068 - 051.6225.111 (centralino)

UNITA' OPERATIVA NEUROPSICHIATRIA INFANTILE
Via Fiume Montone Abbandonatato 134, 48100 Ravenna
Tel: 0541.707035; Fax: 0541.707022

CENTRO AUTISMO SERVIZIO DI NPI AUSL DI RIMINI
Via Coriano 38, 47900 Rimini
responsabile: Dssa Serenella Grittani
tel e fax 0541/21498
tel 0541/707443-45
e-mail: centroautismo [at] auslrn [dot] net

CENTRO AUTISMO E DISTURBI DELLO SVILUPPO DI RIMINI
info sul sito: http://www.ausl.rn.it/centro-autismo-e-disturbi-dello-sviluppo.html

 

 

ISTITUTO DI CLINICA NEUROLOGICA DELL’UNIVERSITA’ di BOLOGNA Cattedra di N.P.I.
Direttore Prof.ssa P. Giovanardi Rossi
CENTRO PER L'AUTISMO: RICERCA, DIAGNOSI E CURA
Responsabile: Prof.Antonia Parmeggiani Professore Associato
Via Ugo Foscolo,7 40123 Bologna - www.neuro.unibo.it e-mail: giovanar [at] neuro [dot] unibo [dot] it  antonia [dot] parmeggiani [at] unibo [dot] it parmeggi [at] kaiser [dot] alma [dot] unibo [dot] it
Tel. 051-6442111 - Fax 051-6442214 Tel: 051-6442282; 6442155; - FAX: 051-333725

CENTRO DIAGNOSI, CURA E RICERCA PER L’AUTISMO ED I DISTURBI PERVASIVI DELLO SVILUPPO ASL REGGIO EMILIA
Ospedale Spallanzani viale Umberto I 50 Reggio Emilia
Tel. 0522 320655
Responsabile: dssa Maria Linda Gallo

Azienda Sanitaria Locale di Modena - Dott.ssa Milena Gibertoni
Via S. G. Cantone, 23 - Modena
urp [at] ausl [dot] mo [dot] it
Centralino:059.435111 800.033573
Ufficio Relazioni col Pubblico: 059.438045

FONDAZIONE BAMBINI E AUTISMO ONLUS
Sito: www.bambinieautismo.org
Sede di Fidenza (Centro riabilitativo): Via Ferraris 13, 43036 Fidenza (PR)
tel. 0524/524047 Fax. 0524/524769 e-mail: bambinieautismo-pr [at] adslnet [dot] it

 

DIAGNOSI NEGLI ADULTI - per i residenti di Bologna e provincia
AUSL Bologna
dssa Rita di Sarro
r [dot] disarro [at] ausl [dot] bologna [dot] it
Dipartimento di Salute Mentale
Corte Roncati
Via S. Isaia, 94
BOLOGNA

Altri punti di riferimento

Cooperativa Arcobaleno
via Olimpia 13 Reggio Emilia
www.arcobaleno.re.it
tel. 0522/268212

ASSOCIAZIONE PER LA RICERCA ITALIANA SULLA SINDROME DI DOWN
Sezione Autismo e Danno Cerebrale c/o ANFFAS Bologna
Via Rasi, 14 BOLOGNA
Tel. 051.24.14.80 – 25.82.50

Cooperativa Sociale Insieme di Parma
tel.0521 968168

indirizzi utili in Lombardia

I nostri referenti regionali

Fabrizia Bugini - scrivi [at] asperger [dot] it

 

INDIRIZZI  UTILI

In Lombardia dal 2009 è operativa l'associazione Spazio Nautilus ONLUS.
L'associazione è nata dall'iniziativa di soci del Gruppo Asperger attivi sul territorio. E' associata a sua volta (come persona giuridica) al Gruppo Asperger, partecipa alle sue attività e ne condivide finalità e principi ispiratori.

La sede è a Milano in Via Sant'Erlembardo, 4 - fermata MM1 Gorla.

Per contatti chiamare:
Gisella  - 3334642440 al mattino 9,00-12,00 
Simonetta  - 3384145486 pomeriggio 15,30-18,00
 

Presso la sede si trova uno sportello di orientamento per ragazzi e famiglie verso gli specialisti e i progetti, realizzati in sede e presso altre sedi, con la supervisione del comitato tecnico scientifico.

 

 ..........................................................................................................................................................................................

I centri specializzati

AZIENDA OSPEDALIERA SAN PAOLO Servizio di Neuropsichiatria Infantile
Responsabile: Prof. Carlo Lenti
Referente: Dssa Monica Saccani
Via di Rudinì, 8 - MILANO
Tel. 02 8184.3067 (Dssa Galimberti per liste d'attesa) - fax 02.50.32.31.15
e-mail: centro [dot] autismo [at] ao-sanpaolo [dot] it

 

Istituto di Psicoterapia dell'età evolutiva "Dosso Verde"
V.le Corsica, 82 20137 Milano
Valutazioni e diagnosi vengono effettuate solo privatamente (in solvenza).
Per informazioni e/o appuntamenti chiamare il n. 0236636154 oppure mandare una mail a infomi [at] dossoverde [dot] it

 

ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO (IRCCS) E. MEDEA
Associazione “LA NOSTRA FAMIGLIA
Direttore Sanitario: Dott. M. Molteni
Referente: Dott.ssa Laura Villa
Via Don Luigi Monza, 29 – BOSISIO PARINI (Lc)
www.emedea.it - Tel. 031.877.111

IRCCS Istituto Auxologico Italiano Ospedale San Luca
Via Spagnoletto 3, 20149 Milano
Tel: +39.02.61911.2020 (nel pomeriggio)
referente: Maria Teresa Bonati, MD, PhD Genetica Clinica e-mail: mt [dot] bonati [at] auxologico [dot] it

 

 
CATTEDRA DI N.P.I. – ISTITUTO NEUROLOGICO “C. MONDINO
Responsabile: Prof. G. Lanzi
Via Palestro, 3 - PAVIA
www.mondino.it
Tel. 0382.38.02.36

Gruppo di Lavoro per l'Autismo e i DGS Polo Territoriale di NPI UONPIA di Brescia AO Spedali Civili di Brescia
via Maiera 21 - BRESCIA
Referente: dr Filippo Gitti tel 030 3704433 il lunedì mattina

ISTITUTO SACRA FAMIGLIA FONDAZIONE ONLUS
P.zza Mons. Moneta, 1 – CESANO BOSCONE
E-mail:isf [dot] dirscientifica [at] tiscali [dot] it
www.istitutosacrafamiglia.it
Tel. 02.45.677.1

Cooperativa I PERCORSI c/o ANFFAS
Dott.ssa Tina Lomascolo (Psicologa – Psicoterapeuta)
Via Carlo Bazzi, 68 MILANO
info [at] ipercorsi [dot] info ipercorsi [at] libero [dot] it
www.ipercorsi/info
tel.02/89546569 - fax02/89544042
 

Anffas Onlus Crema viale Santa Maria, 22 - 26013 Crema (CR)
Dssa Enza Crivelli (psicologa, psicopedagogista)
per appuntamenti telefonare il lunedì, mercoledì e il venerdì dalle ore 10.00 alle ore 13.00 al numero 335-7898282 (sig.ra Monia).

 

PER ADULTI

in convenzione con il SSN

AMBULATORIO AUTISMO ADULTI ASST Santi Paolo e Carlo
Ospedale SAN PAOLO
MILANO via A. Di Rudinì (MM Verde Famagosta)
reparto DAMA , Blocco A , 4° piano
Per accedere serve una ricetta per visita psichiatrica del medico curante.
Scrivere chiedendo appuntamento a: ambulatorioautismoadulti [at] gmail [dot] com 
Gli appuntamenti al momento vengono fissati solo il martedì e il giovedì pomeriggio.
All’Ambulatorio possono rivolgersi persone dai 17 anni in su e/o i loro familiari ed è possibile avere servizi di: diagnosi  e valutazione psicoeducativa, monitoraggio farmacologico e coordinamento interventi medici; progettazione, coordinamento e rete con i servizi che si occupano della persona con Autismo, supervisione degli interventi psicoeducativi, certificazioni per INPS, lavoro ecc.

 

LABORATORIO SULL’AUTISMO – UNIVERSITA’ DI PAVIA
Località Cascina Cravina - PAVIA
per appuntamenti inviare una mail a:
pierluigi [dot] politi [at] unipv [dot] it
oppure telefonare al n. 0382 987878
 

A PAGAMENTO

CENTRO MAFALDA LUCE PER I DISTURBI PERVASIVI DELLO SVILUPPO
Via Rucellai 36
Milano.

L'ambulatorio, che opera nell'ambito delle attività del Policlinico Universitario Campus Biomedico di Roma, effettua sia per minorenni che per maggiorenni: Prime diagnosi in ambito neuropsichiatrico; Approfondimenti clinici, strumentali e di laboratorio per casi già diagnosticati, in stretta integrazione anche con altre discipline mediche; Esami genetici; Valutazioni psicodiagnostiche e test neuropsicologici; Alcune attività terapeutico-riabilitative. Coordinamento e monitoraggio di progetti riabilitativi effettuati presso altri enti.

Responsabile Prof. Antonio M. Persico (e mail: a [dot] persico [at] unicampus [dot] it).

Al momento le visite si svolgono solo in regime intramoenia. Per appuntamenti contattare la segreteria al n. 02.23.33.1616.

 

Altri punti di riferimento

ANGSA Lombardia ONLUS
Via B. Rucellai 36 - 20126 Milano
www.angsalombardia.it
tel.: 02.67493033 - 02.67387333
e-mail: segreteria [at] angsalombardia [dot] it

Associazione "Apprendimento e Recupero"
Via Abano, 8 - MILANO
TEL. 02.236.12.61
Presidente e Supervisore Scientifico: Dssa Francesca Pergolizzi
email: francesca [dot] pergolizzi [at] inwind [dot] it 

 

indirizzi utili in Sicilia

I nostri referenti regionali

Giusy Risuglia giusy [dot] risuglia [at] gmail [dot] com

 

I centri specializzati

OASI MARIA SANTISSIMA
ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO (IRCCS)
Riferimento: Dott. M. Elia
Via Conte Ruggiero, 74 - TROINA (EN)
www.irccs.oasi.en.it
e-mail: melia [at] oasi [dot] en [dot] it
Tel. 0935.936.733

Centro per l'Autismo e Disturbi Generalizzati dello Sviluppo presso il reparto di NPI del nuovo Ospedale S. Marta e S.Venera di Acireale (Az. USL 3 Catania)
Unità di NPI (Direttore Dr. S. Russo)
Centro per l'Autismo e i DGS (resp. Dr. Renato Scifo)
via Caronia s.n. - ACIREALE (CT)
e-mail resi [at] inwind [dot] it
tel. 095-7677128

Azienda Policlinico dell'Università di Catania
Dott. L. Mazzone; Dott.ssa L. Ruta; Dott. D. Mugno; Dott.ssa V. Genitori D'Arrigo
sito: www.policlinico.unict.it link: Progetto autismo Catania
e-mail: progettoautismo [at] policlinico [dot] unict [dot] it
ambulatorio: 095/3782668-095/3782483
degenze: 095/3782898
centro unico prenotazioni: 095/378266

  

Azienda Ospedaliera Universitaria  Policlinico di Messina
Unità Operativa Complessa di Neuropscihiatria Infantil
Tel. 090 2213145 - 2212910

Riferimenti: Prof. G. Tortorella - Dr.ssa A. Gagliano - Dr.ssa E. Germanò

Altri punti di riferimento

ANGSA (Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici)
BARCELLONA POZZO DI GOTTO (Messina)
tel. 090.9704597
presidente: Domenica Calabrò

 

SPORTELLO "INFORMAUTISMO ALL'UNIVERSITA' DI CATANIA
I destinatari del progetto sono studenti con sindrome dello Spettro Autistico che frequentano scuole superiori ed università, famiglie, docenti ed operatori. L'obiettivo generale è quello di promuovere esperienze di inclusione scolastica, sociale e lavorativa. Sul dépliant informazioni ed i recapiti a cui rivolgersi.

 

ANGSA Sicilia
Via Prov.Le per S.M. Ammalati, 20195020 ACIREALE
angsasicilia [at] tiscalinet [dot] it 095/7651928

Associazione ONLUS POSSIAMO FARCELA
Genitori ed Operatori per la tutela dei diritti dei differentemente abili
Via Palermo 257 Messina
annarizzo [at] tiscali [dot] it

"Un futuro per l'autismo" Onlus
via Nobile 1 95027 San Gregorio (CT)
www.autismo.net
ass [dot] autismo [at] tiscali [dot] it

 

Altre pubblicazioni

Opuscolo Chi ha paura dello spettro?" realizzato in collaborazione con la cooperativa LEM con l'intento di offrire un primo ma significativo approccio alla Sindrome di Asperger.
Chi ha paura dello spettro?

Qui le informazioni per richiederlo. Il contributo richiesto spese di spedizione comprese è di 5 euro, da pagarsi con bollettino di c/c postale (inserito nella busta).


- locandina sulla Sindrome di Asperger dedicata gli Insegnanti


Seminario a Roma del 5 maggio 2008 Sono disponibili i filmati degli interventi dei relatori intervenuti alla giornata di studio: SINDROME DI ASPERGER, HFA E STUDI SUPERIORI: inclusione e valorizzazione delle risorse organizzata dalla Fondazione "Gianna ed Andrew Gallioli" in collaborazione con il Gruppo Asperger ONLUS I link sono i seguenti: Servizio Realizzato da Uniroma TV Intervista a Prof. Curatolo Intervista a Prof. Levi Intervista a Guido Gallioli Intervista a Laura Imbimbo


  - filmato del servizio televisivo sulla Sindrome di Asperger, andato in onda su Medicina 33 (rai2) con la partecipazione del GA


filmato del servizio televisivo girato in occasione del Congresso organizzato dal Gruppo a Roma nel novembre del 2006, e trasmesso dal TG3


 - registrazione della puntata della trasmissione "28 minuti", andata in onda il 20.5.2004 su RAI RADIO 2, e condotta dalla giornalista Barbara Palombelli, dedicata alla AS; ha avuto come ospiti il presidente del GRUPPO ASPERGER ONLUS, nella prima parte ed il prof. Paolo Curatolo, direttore dell’ Unità Operativa di Neuropsichiatria Infantile dell'Università di Tor Vergata a Roma, nella seconda .


 - ARTICOLO DEL GRUPPO ASPERGER sulla rivista svizzera Autismo oggi": - per saperne di piu' vai a pagina "la storia", novembre 2004. - per averlo, richiedilo scrivi [at] asperger [dot] it (al nostro indirizzo )


 - ATTI DELL'INCONTRO-STUDIO: “CONTRIBUTI PER UN’IPOTESI DI PROTOCOLLO EDUCATIVO DELLE PERSONE CON SINDROME DI ASPERGER O HFA”, Milano, aprile 2004 clicca qui per richiederli


- Le nostre newsletter: n. 1 n. 2 n. 3 n. 4 n. 5 n. 6 - novembre 2008

 

Visitaci su Facebook

 la pagina Facebook del Gruppo Asperger Onlus

Diventare soci

Vuoi diventare socio del Gruppo Asperger?
Iscriviti o rinnova la tua iscrizione

Notizie dal web

Una selezione di ciò che giornalmente si scrive nel mondo sulla Sindrome di Asperger:
- un panorama
- scegli tu la fonte

Calendario

L M M G V S D
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
 
 
 
 
Add to calendar

Rss